ll Content Marketing e la sua importanza in una strategia digitale nel 2021

ll Content Marketing e la sua importanza in una strategia digitale nel 2021

Se desiderate che il vostro business possa avere una migliore presenza on line sempre di più oggi, il content marketing può essere di molto aiuto in una strategia digitale.

Sviluppare attività di content marketing in una strategia digitale, costa molto di meno rispetto ad attività di marketing tradizionale e può generare fino a 3 volte più leads. Oltre ad essere un modo più economico per far crescere il business, è anche una delle strategie on-line più performanti.

Di seguito 6 punti di vista del valore che può creare una strategia digitale fondata sul content marketing

Fornisci valore

Uno dei motivi per cui è così importante includere il content marketing in una strategia digitale è perché è un modo semplice per fornire valore per le persone che visitano il tuo sito web.
Quando fornisci valore ai tuoi clienti, i clienti inizieranno a fidarsi di più e avrai una connessione più profonda con loro. Fornire contenuti unici è anche un indicatore importante per Google che il vostro marchio è affidabile.

La strategia digitale per il Content Marketing: Crea fiducia con i clienti

Come è stato detto prima, avere contenuti di valore sul tuo sito web è uno dei modi più semplici che è possibile costruire la fiducia con i vostri clienti.
Questo è un modo semplice per aumentare le conversioni senza utilizzare pubblicità. Pur essendo importante l’advertising in una strategia integrata di marketing, non sviluppa, però relazioni con i clienti.
Creare contenuti utili per il pubblico dimostra che ci si può fidare ed è possibile, allo stesso tempo, fornire informazioni preziose.

Aumenta le conversioni

Content marketing è comunemente usato anche come un’ottimo strumento per aiutare ad aumentare le conversioni.
È molto semplice includere una chiamata all’azione nei tuoi contenuti, scritti, video o qualsiasi altro tipo. Puoi invitare i tuoi lettori a contattare il tuo ufficio, fissare un appuntamento, o anche guardare altri contenuti sul tuo sito web.

Content Marketing: un Grande aiuto per la SEO

Come è stato detto prima, marketing dei contenuti è un ottimo modo per migliorare i vostri sforzi SEO.
Google vuole essere sicuro che il contenuto sia abbastanza originale per valutarlo, fornendogli quindi un buon ranking. Questo è il motivo per cui è fondamentale rendere i contenuti unici e diversi dai concorrenti.
Content marketing permette anche di indirizzare parole chiave ad alto volume che le persone cercano costantemente. Se si ottimizza il contenuto con queste parole chiave, è possibile migliorare la classifica del sito.

Il Copy e Visual per un corretto Piano Editoriale e per una buona programmazione strategica

Il content marketing è un grande strumento che consente di utilizzare diversi tipi di testo e contenuti visivi, indirizzando il giusto pubblico su piattaforme diverse, in funzione di una programmazione strategica. Ad esempio, se ci si rivolge a un pubblico su Linkedin, si dovrebbe utilizzare un tono di voce e copy che parlino a specialisti del settore di appartenenza del vostro business. Costruendo testi e immagini molto professionali in modo da poter attrarre l’attenzione del pubblico di destinazione

Più consapevolezza del marchio

Quando s’inizia un nuovo business o non si è tanto noti in un nuovo mercato, utilizzando una strategia di content marketing si riuscirebbe a sviluppare una maggiore conoscenza e consapevolezza intorno alla marca ed all’attività che si sta svolgendo. Ciò non esclude di effettuare campagne di pubblicità mirata, ma il marketing dei contenuti è un modo diverso per raggiungere i potenziali clienti.
Questo aiuta anche a stabilire la vostra azienda come leader di pensiero. Se fornite le buone risposte sugli argomenti relativi al settore di appartenenza industria/servizi, le persone guarderanno con maggiore assiduità e frequenza al vostro Web site per aggiornarsi e scoprire nuove idee e spunti interessanti.

Migliora il tuo Content Marketing nelle Strategie Digitali Oggi

Quando si dispone di un business digitale, è importante includere il marketing dei contenuti nelle strategie digitali. Può contribuire a migliorare la tua Search Engine Results Page (in acronimo SERP) su Google, aumentare le conversioni e anche costruire la fiducia con il pubblico ed è un ottimo strumento d’integrazione per operare anche nell’ambito Social Selling per accrescere la capacità di penetrazione del proprio business nei diversi mercato obiettivo. Anche per questo motivo abbiamo sviluppato nel corso degli anni un sistema, in particolar modo per la penetrazione del business nei mercati esteri. Grazie a progettualità di content marketing dedicato, che abbiamo racchiuso nel Metodo Clink.

Digital marketing with business woman using a tablet computer

5 Consigli di Digital Marketing per migliorare le vendite

Di suggerimenti ce ne sono molti ma, abbiamo cercato di sintetizzare e di seguito, in base alla nostra esperienza, abbiamo individuato 5 consigli di digital marketing per migliorare le vendite

Ci sono circa 63,000 ricerche su Google ogni singolo secondo. Il 77% delle piccole imprese utilizza i social media per aumentare le vendite, migliorare il marketing e migliorare le relazioni con i clienti.

Siccome ci sono così tante persone che cercano prodotti e servizi online, allora è possibile, utilizzando strategie di digital business, per le imprese crescere ed avere maggiore successo e migliorare le vendite?

Siete alla ricerca di modi nuovi o soltanto ottimizzare quelli che già utilizzate con profitto nell’ambito del internet marketing ed i social media?

 Continuare a leggere questi primi 5 consigli di digital marketing che possono aiutare a guidare il traffico al tuo sito web e contribuire ad aumentare le entrate nel 2021.

1. Fissare gli obiettivi

Uno dei migliori consigli che si possono seguire quando si sta cercando di far crescere il vostro business inizia con la fissazione di obiettivi. 

Fissare obiettivi su ciò che si spera di realizzare può rendere più facile per iniziare. Cosa più importante, si vuole avere obiettivi che è possibile monitorare e misurare. Ad esempio, se stai utilizzando piattaforme di social media per trovare nuovi clienti, puoi realizzare un obiettivo per quanti follower vuoi avere entro la fine del mese.

Quando si impostano obiettivi concreti, si sarà in grado di intraprendere azioni concrete per aiutarvi a raggiungerli.

2. Creare contenuti di valore

Successivamente, è fondamentale per il vostro business iniziare a creare e condividere contenuti di valore. Ci sono diversi modi per fare questo.

Uno delle cose più facili che si possono realizzare è quello di fare attività di blogging. Questi blog sono semplici da ottimizzare per scopi di SEO. Questo significa che aggiungendo cose come link e parole chiave, è possibile generare più lead.

Quando si creano blog o qualsiasi altro tipo di contenuto, si deve essere sicuri che il contenuto che si sta condividendo è prezioso e unico. Creando contenuti di alta qualità che si distinguono dai vostri concorrenti, i lettori e gli spettatori saranno molto più coinvolti ed il vostro marchio e prodotti avranno maggiore ricordo da parte dei vostri clienti obiettivo a cui vi state rivolgendo.

Altri modi per creare contenuti di valore sono attraverso, social media, video di Youtube i backlink di altri blogger che riprendono i vostri post blog creati e altro ancora.

3. Utilizzare piattaforme di Social Media

Un altro ottimo modo per creare relazioni e identificare nuovi clienti attraverso la vostra strategia digitale è utilizzando piattaforme di social media per il vostro business.

Utilizzando i social media è un modo semplice per condividere contenuti dal tuo sito web, guadagnare traffico, e sviluppare il marchio.

Uno degli aspetti positivi dei social media è che sono completamente gratuiti e consentono di indirizzare il pubblico personalizzato. Ciò consente di contribuire a migliorare ed integrare la portata della comunicazione per le persone che sono effettivamente interessati ai vostri prodotti o servizi.

Questa strategia accurata permetterà anche evitare di sprecare soldi su annunci mirati che non sono focalizzate sul target giusto.

Per ottenere i maggiori benefici dai social media per la tua azienda, è necessario essere attivi su tutte le piattaforme. Un modo per farlo è promuovere i tuoi post sul blog sui diversi canali social e creare contenuti unici con cui la gente vorrebbe interagire.

Inoltre, i social media sono un ottimo strumento per comunicare con il pubblico di riferimento. Raggiungendo e rispondendo ai messaggi sui social media, è possibile costruire relazioni migliori con i clienti.

Una delle migliori piattaforme di social media è possibile utilizzare come un imprenditore è Linkedin. Si tratta di una piattaforma di social media più professionale che consente agli utenti di pubblicare e trovare lavoro, affermarsi come leader di pensiero nel settore, e altro ancora.

Da quando è stato creato, Linkedin è cresciuta fino ad avere oltre 740 milioni di utenti attivi. Utilizzando questa piattaforma di social media, è possibile connettersi con altri professionisti aziendali in modo più efficace

Fondamentale in un panorama in cui le attività si trasferiscono online e i commerciali cercano modi più efficaci di entrare in contatto con i buyer giusti nella sfera virtuale. Viviamo in un mondo dove si può lavorare da remoto, in modalità ibrida o in presenza con scenari sempre nuovi che costringono i commerciali a reinventare il modo in cui mirano ai buyer, li conoscono e interagiscono con loro per dare priorità alle loro esigenze.

Per affrontare tutto questo e per aiutarti a sfruttare al meglio il progetto di vendita è l’utilizzo avanzato della piattaforma di LinkedIn.

4. Conosci il tuo mercato

Qualcos’altro che può aiutare a trovare nuovi clienti e aumentare la vostra portata è veramente capire il vostro target di riferimento. Se non avete un pubblico bene-definito, i vostri sforzi di vendita saranno inutili.

Prima di tutto, si vuole identificare il vostro mercato. Chi è interessato al vostro prodotto? Quali sono i loro dati demografici e psicografici?

Identificando le risposte a queste domande importanti, potete designare più meglio la vostra strategia di vendita. Un’altra parte importante di capire per la vostra vendita sta nell’ identificare i nuovi pubblici.

Trovando nuovi clienti e aziende che si possono indirizzare, si sarà in grado di espandere notevolmente la portata. Se state cercando i sensi espandere il vostro pubblico, potete utilizzare un’agenzia di vendita digitale per aiutarli a trovare i nuovi clienti.

5. Ottimizza il tuo sito web

Infine, è importante ottimizzare il tuo sito web seguendo le migliori pratiche di SEO. Ottimizzando il vostro sito web, sarete in grado di avere un posizionamento migliore su Google, che vi permetterà di ottenere più traffico da parte degli utenti.

Ci sono alcuni modi semplici che è possibile iniziare a ottimizzare il tuo sito web. Prima di tutto è necessario identificare le parole chiave che si desidera posizionare. Trovando parole chiave con un alto volume di ricerca mensile, è possibile incorporare questi nel tuo sito web insieme ad altri contenuti digitali.

Successivamente, si possono utilizzare queste parole chiave in tutto il tuo sito web. È possibile aggiornare i vecchi contenuti aggiungendo parole chiave più recenti e più pertinenti. Puoi anche incorporare queste parole chiave nei tuoi metadati.

Facendo questa semplice ottimizzazione, sarete in grado di mostrare in più ricerche su Google.

Un altro modo in cui è possibile migliorare l’ottimizzazione del sito web è migliorandone i link. E’ importante collegarsi a siti web pertinenti, così come il contenuto sul proprio sito.

CLINK DIGITAL TEAM, i 5 consigli di Digital Marketing per migliorare le vendite

Questi semplici 5 consigli di digital marketing per migliorare le vendite possono guidare maggiore traffico al tuo sito web e a far crescere il proprio business nel 2021, integrandoli con una corretta strategia SEO, puoi aiutare così la tua azienda a crescere!

social media come si crea una campagna con pubblico personalizzato su Facebook/Instagram - Clink

Social Media: perché utilizzare campagne con pubblico personalizzato

Le Campagne con pubblico personalizzato sono utili perché permettono di fare attività sui social media estremamente mirate, migliorando in modo significativo gli obiettivi.

Ha ancora un senso fare azioni promozionali su pubblici generici, suddivise per generiche segmentazioni socio-demografiche?

Probabilmente non più. Promuovere un prodotto/servizio ad un target di clientela per quanto individuato ed individuabile ha un efficacia sempre più bassa.

Social Media: Perché è importante avere una iper segmentazione del Pubblico?

Cosa bisogna fare per effettuare una iper segmentazione?

La iper segmentazione è possibile utilizzando diversi strumenti.

Spesso è necessario sviluppare azioni a gruppi di clienti, suddivisi in cluster è indispensabile sempre più effettuare delle aggregazioni per effettuare azioni mirate con maggiore efficacia.

Prima di tutto è necessario comprendere quale dei propri prodotti e/o servizi selezionare ed a chi indirizzarli. Effettuare una corretta strategia di posizionamento evidenziando punti di forza e riducendo il più possibile quelli di debolezza. Costruire un percorso, un piano strategico non una azione di comunicazione isolata e casomai ripetuta a distanza nel tempo. Ovviamente, un piano editoriale che abbia un tono di voce adeguati ai singoli segmenti di pubblico personalizzato a cui ci si sta rivolgendo ed ultimo e non per ultimo scegliere il corretto canale social media da utilizzare.

Social Media: Come si costruisce un pubblico personalizzato?

Tutti i principali social media permettono di caricare un pubblico personalizzato. Nel rispetto della privacy policy è possibile caricare direttamente i nominativi con un grado di precisione abbastanza buono. Avere nome, cognome, città, mail sarebbe meglio ma, il sistema permette anche di poter utilizzare, la sola mail in alcuni casi potrebbe bastare, purché sia la mail con cui ci si è iscritto al social media. E’ possibile anche utilizzare altre fonti come la app, il sito ed altre origini di dati su cui poter sviluppare azioni mirate. La meccanica di caricamento è piuttosto semplice ed intuitiva.

Quindi ricapitolando è importante utilizzare le campagne con pubblico personalizzato in ambito social media. Il risultato è molto interessante ed anche l’investimento è mirato ed evita sprechi e di sparare nel mucchio…

Restando in ambito social media, sapete che cosa è Facebook Blueprint?, leggetelo nel nostro articolo dedicato.

il digital trade marketing content di Stefano Falcone

Che cosa è il Digital Trade marketing Content?

Per spiegare cosa è il Digital Trade Marketing Content, dobbiamo iniziare a spiegare cosa si intende per Digital Trade Marketing: sono tutte quelle attività di Marketing applicate ad un contesto Trade, sviluppate con strumenti digitali.

Il Digital Trade Marketing Content si occupa dell’analisi, studio, creazione e sviluppo di contenuti idonei a comunicare le attività in un ambito Trade. Contenuti, visuali e testuali, che hanno come obiettivo di Marketing quello di comunicare le attività che si svolgono in ambito Trade con strumenti digitali

L’esperienza di Stefano Falcone a Londra nel Digital Trade Marketing Content

Il progetto consisteva nel veicolare un famoso brand del caffè, coinvolgendo uno dei ristoranti più rinomati di Mayfair di Londra. Abbiamo creato un vero e proprio set fotografico, all’interno dell’area ristorante e il personale stesso è diventato attore protagonista. La preparazione del caffè e il servizio sono stati oggetto del Content. Prima il lavoro di editing, poi quello del piano editoriale con una strategia social media dedicata.

Il risultato ha determinato un ottimo ritorno per il produttore per visibilità del suo brand grazie all’attività di co-marketing con il ristorante. Interessante è stata la fidelizzazione del personale di vendita e di preparazione del caffè, coinvolto in maniera attiva. Infine la redemption sul consumatore finale. La strategia di comunicazione si è focalizzata su un target audience selezionato. I clienti una volta vista la campagna social dedicata sono ritornati nel locale e hanno richiesto di degustare proprio quel caffè descritto nel Content.

Non solo cosa è, ma quali sono le problematiche per realizzare un buon Content

Le giornate dedicate allo shooting sono di ordinaria follia, in particolare se hai video e foto. Si prepara tutto in esterna e poi all’interno dei locali. Giorni e giorni a pensare al digital trade marketing content, con relativi sopralluoghi, orari e spostamenti per arrivare nei momenti giusti. Poi tutto viene stravolto sul campo. Da Piccadilly a Mayfair, coinvolti nell’isterico traffico di Londra, con tutta l’attrezzatura al seguito, si arriva, si monta la scenografia si iniziano le riprese e… entra un cliente! Così si ricomincia, con l’immensa pazienza del personale del ristorante, i veri attori.

La ricerca dell’autenticità del locale nella preparazione dei cibi è l’elemento fondamentale di comunicazione.

clink digital marketing come funziona tiktok ads?

Come funziona TIK TOK ADS

Abbiamo in anteprima testato la possibilità di creare una campagna di advertising su TIK TOK, in questo articolo andremo a vedere come funziona la console degli ads.

La piattaforma ads di TIK TOK è piuttosto intuitiva e similare alle altre vediamo in dettaglio come funziona. Per iniziare si scelgono gli obiettivi, poi si passa sostanzialmente alla scelta della segmentazione e targetizzazione del pubblico, che rispetto ad altre piattaforme come Facebook Business è piuttosto semplificata e forse un po’ troppo poco dettagliata. Con facilità è possibile caricare i contenuti anche se al momento i supporti per creare dei content multimediali sono molto pochi.

TIK TOK ads, quanto costa?

Infine, il costo delle ads su TIK TOK, è particolarmente alto al momento, infatti è necessario un investimento minimo di 20€ al giorno. Da provare sia perché si è tra i primi ma anche e soprattutto per raggiungere un target. Target che al momento altri canali media hanno difficoltà a coprire e raggiungere. Nella presentazione i vari passaggi.

Cosa ne pensate?
#clink #ilmetodoclink #TF #digitaltrademarketing #digitalmarketing #tiktok #socialselling